Meteo

Click for Kingston, giamaica Forecast
  • A Kingston sono le:
  • del giorno:
line
line

Sei in: I paesi tropicali --> Giamaica --> Perché andare
line

Giamaica

Perché andare

La Giamaica è la terza isola per grandezza delle Antille, dopo Cuba e Hispaniola. Di origine vulcanica, è caratterizzata da una topografia estremamente mutevole, che alterna scenografiche coste frastagliate ad un entroterra montuoso, con cime che si elevano oltre 2.000 metri. Gli indigeni Arawak l’avevano battezzata Xaimaca, “terra di legno e acqua”, perché ricca di cascate e fiumi che attraversano vallate ricoperte di felci e di foreste tropicali.

Un'isola così grande e varia si presta a diverse tipologie di vacanza itinerante, benché la maggior parte dei turisti scelga di passare l'intera vacanza nel villaggio o nel mega resort sulla spiaggia. D'altra parte di belle spiagge la Giamaica ne ha tante.
Le località giamaicane più conosciute e frequentate si trovano tutte sulla costa settentrionale. La famosissima Seven Mile beach, la spiaggia di Negril, è una distesa di sabbia candida lunga 11 km, che negli anni 70 attirava le comunità hippy di mezzo mondo. Da allora il turismo si è vertiginosamente sviluppato e l’intera area è occupata da strutture turistiche di ogni tipo; di giorno, il mare calmo e trasparente dà la possibilità di praticare tutti gli sport acquatici, di notte i numerosi locali offrono diverse occasioni di divertimento.

Analogo ambiente ma ancora più vivace a Montego Bay, prima località turistica della Giamaica: spiagge, negozi, mercatini e bancarelle e un'animata vita notturna. Entrambe le località, decisamente votate ad accontentare gli edonisti delle vacanze mare e divertimento, sono sorvegliate tanto da sedicenti rasta che tallonano i turisti offrendo ogni tipo di servizi, quanto dalle pattuglie della polizia privata dei resort.

Continuando verso est si arriva a Ocho Rios, altra rinomata località turistica dove attraccano le navi da crociera. I dintorni della cittadina, di per sé poco interessante, sono il regno del turismo d’elite, delle ville in stile vittoriano e delle residenze coloniali nascoste nelle piantagioni di cocco, buen retiro di vip e facoltosi.

Proseguendo ancora lungo la costa il paesaggio cambia e l’atmosfera pure. Il chiasso e i rumori si smorzano tra le palme e le orchidee del distretto di Port Antonio, l’antico porto delle banane: stradine in terra battuta, vecchie case coloniali di legno e il profumo delle umide e rigogliose Blue Mountains e delle griglie di jerk, la carne arrostita alla maniera dei bucanieri.
I dintorni di Port Antonio sono forse una delle zone turistiche più piacevoli dell'isola, anche per il mare. Nelle baie ritagliate tra le coste rocciose si nascondono infatti splendide spiagge, come Boston Bay e Winnifred Beach.

Per chi cerca il vero isolamento la costa meridionale è praticamente tutta intatta da Kingston a Negril: in un ambiente tra i più tropicali dell’isola, impossibile non citare Treasure Beach, nome con il quale si identifica una serie di meravigliose baie e spiaggette.
Risalendo verso l'interno, poco lontano dalla sonnacchiosa cittadina di Black River, la natura riserva uno spettacolo d'eccezione: le YS Falls, una serie di otto spettacolari cascate che nulla hanno da invidiare alle più famose Dunn’s River Falls di Ocho Rios, prese letteralmente d'assalto dai turisti ad ogni ora del giorno.

Poco chilometri ad est delle cascate, c'è la distilleria Appleton; chi è interessato alla storia del rum e non disdegna qualche assaggio non manchi una visita a questa piantagione, che da 250 anni produce un rum invecchiato esportato in tutto il mondo. Se invece preferite i liquori a base di rum, puntate verso il lato opposto dell'isola, verso le Blue Mountains e provate a raggiungere la mitica fabbrica Sangster’s, quella dalle inconfondibili etichette che riproducono quadri e incisioni di artisti giamaicani.

continua a leggere: Quando andare - il periodo migliore per il tuo viaggio

     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.



line line line
  • Paesi

line