Meteo

Click for Phnom Penh, cambogia Forecast
  • A Phnom Penh sono le:
  • del giorno:
line

Sei in: I paesi tropicali --> Cambogia --> Quando andare
line

Cambogia

Quando andare

Il clima della Cambogia è tropicale, regolato dai monsoni che determinano l'alternanza più o meno regolare di due stagioni principali: una stagione delle piogge, che comincia in maggio e finisce in novembre, e una stagione secca che dura da dicembre a marzo. Il mese più asciutto in assoluto è gennaio; settembre e ottobre sono invece i mesi più umidi e piovosi e a maggior rischio di tifoni. In generale, l'umidità è maggiore sulle coste che nell'interno.

La Cambogia ha un territorio quasi interamente pianeggiante, fatta eccezione per i rilievi dei Cardamon Mountains, forse l'unica zona del paese che riceve abbondanti precipitazioni durante tutto il corso dell'anno e che, proprio per questo motivo, è ricoperta di fitte foreste pluviali.

Le temperature medie non variano sensibilmente: tra 24°C e 26°C durante la stagione secca e tra 26°C e 29°C nel periodo più umido e piovoso. Le temperature massime superano abbondantemente i 30°C e l'elevato tasso di umidità rende l'aria afosa durante i mesi estivi, ma il peggio arriva nel periodo immediatamente precedente alle piogge, in genere nel mese di aprile, quando la canicola è opprimente e difficile da sopportare; questo è il momento meno consigliato per viaggiare in Cambogia.

Invece, il periodo migliore per un tour della Cambogia, che preveda almeno una tappa nella capitale Phnom Phen, la visita dei templi di Angkor e qualche giorno al mare, è senz'altro da dicembre a metà marzo. La temperatura del mare lungo le coste cambogiane è sui 26°-27°C in gennaio e sale fino a 30° C in giugno.

Dipende dalle piogge monsoniche anche la portata del Tonlé Sap, il Grande Lago collegato al Mekong dal Tonlè Sap River. Il lago raggiunge la sua dimensione massima, circa 12.000 km quadrati, alla fine della stagione umida , quando milioni di metri cubi d'acqua allagano i campi circostanti; da novembre in poi, le acque del Tonlé Sap cominciano a defluire nel Mekong e il lago si riduce gradualmente, fino a diventare un quinto del suo volume.

L'inversione della corrente del Mekong corrisponde all'inizio della stagione della grande pesca, festeggiata ogni anno da milioni di cambogiani con una tradizionale regata sui fiumi Tonlè Sap e Mekong. Il Water and Moon festival (la festa dell'acqua) cade ogni anno nel mese di novembre e coinvolge anche la capitale.

Sul sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri trovate le ultime informazioni e i messaggi di allerta meteorologica. Per le condizioni attuali, le previsioni per i prossimi giorni e i dati meteorologici storici potete consultare WeatherUnderground (Inglese/Italiano).

continua a leggere: Come andare - consigli per organizzare il tuo viaggio

     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.



line line line
  • Paesi

line