Sei in: Storie dai Tropici --> Annullato sciopero British
line

Storie dai Tropici

Annullato sciopero British

(Londra - 18/12/2009)

Settimana di passione per British Airways, per il personale navigante della compagnia e per tutti coloro che avevano già acquistato un volo.
Lunedì scorso, dopo mesi di negoziazioni, i rappresentanti sindacali dei dipendenti British annunciavano 12 giorni di sciopero durante le feste natalizie: un milione circa di passeggeri lasciati a terra e perdite per la compagnia stimate attorno ai 30milioni di sterline al giorno.
British si è subito appellata all'Alta Corte di Londra e giovedì il giudice ha annullato lo sciopero, dando ragione alla compagnia aerea che denunciava irregolarità nelle operazioni di voto; pare che tra gli oltre diecimila dipendenti a favore della protesta ce ne fossero alcuni in via di licenziamento. Un cavillo, secondo il personale British, una vittoria per Willie Walsh, rampante amministratore della compagnia che, com'è noto, naviga da tempo in cattive acque finanziarie.
Unite, il sindacato a cui è iscritta la maggior parte dei lavoratori British, potrà proporre un altro scrutinio, ma non prima della fine di gennaio. Sciopero dunque rimandato e vacanze di Natale con voli British garantiti, almeno per ora.

per altri dettagli: The Independent

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line