Sei in: Storie dai Tropici --> RD Congo, emergenza sanitaria
line

Storie dai Tropici

RD Congo, emergenza sanitaria

(Kinshasa, Repubblica Democratica del Congo - 26/7/2011)

Il morbillo è una malattia virale tipica dell'infanzia, molto contagiosa ma di solito benigna. Nei paesi occidentali non fa paura ma continua a comparire tra le principali cause di morte nel terzo mondo.
L'epidemia di morbillo, che da mesi attraversa il Congo, ha già colpito 115.000 bambini, uccidendone oltre un migliaio. Le equipe di Medici Senza frontiere presenti nella regione hanno affrontato l'emergenza, occupandosi del trattamento e della vaccinazione in diverse province della Repubblica Democratica del Congo, ma l'epidemia si è diffusa a macchia d'olio.

Finalmente, dopo la denuncia della ONG di “mancanza di reattività” da parte della comunità internazionale e l'appello a dare una risposta all'emergenza, nel mese di maggio è stata avviata una campagna di vaccinazione, che finora ha raggiunto tre milioni di bambini ed è tuttora in corso.

Il tasso di mortalità del morbillo in una popolazione non vaccinata può arrivare al 15%; ma quando la malattia colpisce tra i gruppi più vulnerabili, che già soffrono di malnutrizione e hanno un accesso limitato alle cure, come purtroppo accade in alcune zone del paese, uccide un bambino su quattro. Tra le complicazioni mediche causate dal morbillo ci sono polmoniti, encefaliti, diarrea acuta, otiti e cecità.

Oltre al morbillo il Congo sta affrontando in questo momento una forma particolarmente grave di poliomielite. E un'altra bomba ad orologeria sta per esplodere: da marzo sono stati registrati quasi 4.000 casi di colera e il numero dei morti continua a salire.
L'epidemia è scoppiata in alcune località lungo il fiume Congo e adesso bussa alle porte di Kinshasa, una megalopoli di 12 milioni di abitanti, la maggior parte dei quali vive in miseri quartieri ghetto, senza acqua potabile e senza servizi igienici. Condizioni mature per una catastrofe annunciata.

Altri dettagli su: MSF informa
Come sostenere Medici senza Frontiere
Leggi anche: Figlie di un dio minore

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line