Sei in: Storie dai Tropici --> Perù: frana un ghiacciaio e provoca un’onda alta 23 metri
line

Storie dai Tropici

Perù: frana un ghiacciaio e provoca un’onda alta 23 metri

(Lima, Perù - 13/4/2010)

Una massa di due milioni di metri cubi si è staccata domenica da un ghiacciaio sulle ande peruviane, è precipitata in un lago e ha scatenato un'onda alta 23 metri.
L'acqua ha inondato la vallata e ha trascinato via una ventina di case; secondo alcune stime ci sarebbero tre morti e numerosi dispersi.

La zona, situata nel distretto di Acopampa, nei pressi della città di Carhuaz, è interessata ora da uno stato di emergenza; altre enormi porzioni di ghiaccio potrebbero infatti staccarsi dal massiccio di Hualcan, dove i glaciologi avrebbero rilevato numerose crepe.

Il lago dove è precipitata l'enorme massa di ghiaccio è chiamato Laguna 513 ed è in realtà un bacino artificiale, connesso ad un impianto idrico che fornisce acqua ad una popolazione di 60,000 abitanti. Ce ne sono altri 9 nella zona, ma nessuno è così vicino al ghiacciaio.
Le autorità regionali stanno sorvegliando l'intera area che si estende ai lati della Cordillera Blanca, una serie di cime innevate, popolari tra gli alpinisti, che si trovano nella regione nord occidentale delle Ande peruviane.

Il Perù, che ospita il 70% dei ghiacciai tropicali del mondo, non è incluso negli elenchi dei grandi paesi inquinanti, ma è tra quelli che maggiormente stanno soffrendo gli effetti del cambiamento climatico globale.
Il distacco di una parte del ghiacciaio potrebbe essere stato accelerato dalle piogge intense che sono cadute nella zona negli ultimi mesi e che hanno provocato frane e smottamenti in tutto il paese e che hanno portato a tragiche conseguenze, non ultime quelle verificatesi nell'area di Machu Picchu.

Secondo alcuni meteorologi anche quest'ultimo episodio, che ha interessato il ghiacciaio Hualcan, è un segnale concreto del riscaldamento globale.
Invece, per i tecnici dell'Autoridad Nacional del Agua, che hanno il compito di monitorare i bacini artificiali e le dighe del territorio peruviano, il distacco farebbe parte della naturale geodinamica dei ghiacciai.

Altri dettagli su El Comercio




line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line