Sei in: Storie dai Tropici --> Terremoto a Vanuatu: di nuovo paura tsunami
line

Storie dai Tropici

Terremoto a Vanuatu: di nuovo paura tsunami

(Port Vila, Vanuatu – 8/10/2009)

Sono ormai due settimane che la regione pacifica deve fare i conti con la paura tsunami.
Questa notte, dopo una serie di violente scosse sismiche registrate 300 km al largo dell’isola di Espiritu Santu, la più grande dell’arcipelago delle Vanuatu, il Pacific Tsunami Warning Centre aveva diffuso un nuovo allarme.
Il bollettino che interessava l’intera regione sudoccidentale del Pacifico è stato cancellato poche ore dopo. Intanto la paura tra gli abitanti delle isole più remote rimane, soprattutto dopo i tragici eventi che hanno causato la morte di 180 persone nelle Samoa e nelle Tonga.
Già alle prime scosse, i residenti nelle aree costiere delle Vanuatu cercavano rifugio nelle zone più alte; subito dopo le autorità locali chiudevano le scuole e avvertivano la popolazione di tenersi lontano dalle spiagge. Anche alle Fiji e in Nuova Caledonia per precauzione erano state evacuate alcune aree.
L’arcipelago di Vanuatu è formato da poco più di 80 isole vulcaniche disposte per oltre 1,300 km in direzione nord sud tra le Fiji e l’Australia. Oltre una sessantina sono abitate e molte di esse hanno orgogliosamente conservato la propria cultura locale, permettendo a stili di vita antichi e unici al mondo di sopravvivere miracolosamente anche ai giorni nostri.

per maggiori dettagli: United Press International e RaiNews24.

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line