Sei in: Storie dai Tropici --> Un vaccino per la dengue
line

Storie dai Tropici

Un vaccino per la dengue

(Citta del Messico, Messico - 20/12/2009)

Buone notizie, finalmente: prosegue con successo la sperimentazione clinica di un vaccino tetravalente per la dengue, in grado di proteggere dai quattro sierotipi del virus. Gli studi, realizzati da Sanofi Pasteur, la divisione vaccini del gruppo farmaceutico Sanofi Aventis, hanno dimostrato un'efficacia del 70% e una buona tollerabilità del prodotto.
Nel corso di una recente conferenza tenutasi in Messico, Fernando Noriega, vice presidente di ricerca e sviluppo di Sanofi Pasteur per l'America latina, si è espresso con ottimismo: "Ci vuole ancora tempo prima che il vaccino sia disponibile ma questa volta si tratta di risultati importanti, mai avevamo raggiunto livelli di protezione così significativi."
Lo sviluppo di un vaccino per la dengue era iniziato negli anni 90 ma la sperimentazione clinica, la fase più importante durante la quale il miglior candidato viene valutato sull'uomo, è cominciata solo dieci anni dopo.
Gli studi clinici di fase I e II, atti a verificare i livelli di tossicità e di risposta nell'uomo dopo l'inoculazione del vaccino, sono stati condotti in volontari e pazienti di età compresa tra 2 e 45 anni in paesi non endemici (US) ed endemici (Messico e Filippine). Dopo i primi risultati positivi, i trial sono stati estesi ad un numero sempre maggiore di pazienti, adulti e bambini, nei centri in America Latina (Messico, Colombia, Honduras, Porto Rico e Perù) e nel sudest asiatico (Filippine, Vietnam, Singapore e Thailandia). Aree queste, che ogni anno registrano un numero di casi d'infezione sempre maggiore.
Nel 2010 si passa dunque alla fase III, l'ultima e anche quella più lunga e difficile, durante la quale verranno, tra l'altro, messe a punto le dosi. Finora la risposta migliore si è avuta dopo la somministrazione di tre dosi ogni sei mesi. Gli effetti collaterali finora registrati sono quelli di un comune vaccino antinfluenzale: alcuni pazienti hanno avuto una leggera febbre e manifestato allergie e gonfiore nell'area dell'inoculazione ma in nessun caso si sono evidenziate reazioni avverse di grave entità.
Secondo Noriega ci sono buone probabilità di poter disporre di un vaccino efficace entro il 2015.

per altri dettagli: Sanofi Pasteur Press Release

Dossier Tropici: Tutti i numeri della Dengue

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line