Meteo

Click for Bogotà, colombia Forecast
  • A Bogotà sono le:
  • del giorno:
line
line

Sei in: I paesi tropicali --> Colombia --> Perché andare
line

Colombia

Perché andare

Quella che un tempo era considerata la nazione più pericolosa del pianeta è diventata una destinazione turistica emergente e attira milioni di turisti. Dal mar dei Caraibi alle coste del Pacifico, dai paesaggi andini agli ambienti amazzonici, c'è tanto da fare e tanto da vedere in Colombia. Ma, soprattutto, il paese oggi è più sicuro, le infrastrutture migliorano progressivamente e l'accoglienza è autentica e calorosa; insomma è il momento buono per scoprire un grande paese sudamericano, rimasto per decenni ai margini del circuito turistico internazionale.

Adagiate sulla cordigliera a migliaia di metri di quota, Bogotà e Medellin sono le due città più dinamiche ed entrambe valgono una sosta. In un giro a Bogotà, sia pure breve, non può mancare una scappata al Museo dell'Oro, una delle più spettacolari collezioni di arte orafa precolombiana, la visita alla Candelaria, vivace e storico quartiere della capitale ricco di edifici coloniali perfettamente restaurati, e la salita in teleferica al santuario di Monserrate, che domina Bogotà dall'alto dei suoi 3152 metri.
Medellin si è riscattata da un lungo e doloroso passato e ha riscoperto un'anima moderna e vivace; una ventina e più di grandi sculture di Botero, che troneggiano nei parchi e nelle piazze, sono solo una delle attrattive della seconda città per importanza della Colombia.

Dopo la vivacità dei grandi centri è bello rilassarsi nei puebli sonnacchiosi dei rilievi andini, che si animano di gente e di colori il giorno del mercato. La città coloniale di Popayan, con un clima piacevolmente fresco e i vulcani sullo sfondo, è una cartolina un po' sbilenca del passato che non c'è quasi più altrove. Villa de Leyva, nelle tierras altas di Boyacá, è al centro di quella regione turistica a nord di Bogotá, conosciuta sotto il nome di Cinturón Colonial de Colombia, per la bellezza delle sue tante cittadine storiche.

I dipartimenti di Caldas, Quindío e Risaralda fanno parte invece del Triangolo del Caffè, un territorio che seduce con i suoi grandi orizzonti verdi. Attraverso queste piantagioni si snodano i circuiti turistici dedicati a chi vuole scoprire i segreti del migliore caffè al mondo. Ma non solo; la Zona Cafetera è in grado di accontentare anche gli amanti della natura e gli appassionati di sport estremi.

La Colombia può vantare una sessantina tra parchi nazionali e aree protette. Sul litorale caraibico la Sierra Nevada de Santa Marta, la catena montuosa costiera più elevata al mondo, si getta nel mare creando numerose belle insenature. In quest'area è stato istituito nel 1964 il Parque Nacional Tayrona che protegge 15.000 ettari di territorio, 3.000 dei quali marini, e il rimanente costituto da ambienti terrestri secchi e umidi che arrivano fino a 900 metri di altezza.
Nascosti nella folta giungla della Sierra Nevada, si trovano i resti della civiltà precolombiana dei Tayrona della Ciudad Perdida, uno dei siti archeologici più importanti della regione.
Le spiagge del parco Tayrona, Bahía Concha, Neguanje e Cañaveral sono nastri di sabbia dorata circondati dalla fitta vegetazione che ricopre le pendici dei monti. Le strutture turistiche presenti nell'area offrono diversi tipi di sistemazione e la possibilità di praticare attività sportive.

Mare e divertimento non mancano a Cartagena, coloniale e cinematografica, secondo alcuni la città più bella di tutta la Colombia. Con le sue squisite architetture, le sue spiagge e quell'allegra frenesia caraibica, a volte un po' stereotipata, Cartagena è un mix affascinante di vecchio e nuovo.

Poco al largo, l'arcipelago del Rosario offre un corollario di isole e isolotti, che propongono la classica vacanza del tutto compreso su belle spiagge protette da barriere coralline. Lo stesso tipo di esperienza, ma con un mare molto più ricco di colori, si può vivere a San Andrés e a Providencia, due isole che, pur essendo prossime al Nicaragua, appartengono politicamente alla Colombia. Ma che nulla hanno a che vedere, nel bene e nel male, con la complessità di questo paese.

continua a leggere: Quando andare - il periodo migliore per il tuo viaggio

     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.



line line line
  • Paesi

line