Sei in: Storie dai Tropici --> L’Amazzonia riprende fiato
line

Storie dai Tropici

L’Amazzonia riprende fiato

(Brasilia, Brasile – 13/11/2009)

Good news sul piano ambientale: ‘solo’ 7.000 chilometri quadrati di foresta amazzonica sono stati abbattuti nell’ultimo anno. Visto che il tasso di deforestazione si è abbassato del 45% rispetto agli anni precedenti, è un record: siamo ai ritmi più bassi mai registrati.
Mentre il Brasile enfatizza il dato come uno straordinario successo che permetterà al paese di presentarsi al summit di Copenaghen con ottime credenziali, da Greenpeace ribattono che le politiche ambientali adottate rimangono insufficienti e che gli obiettivi che il paese si é posto sono, di fatto, poco ambiziosi. Obiettivi che si traducono nell’impegno del governo brasiliano a ridurre dell’80% la deforestazione entro il 2020.
Secondo alcuni ambientalisti, la diminuzione della pressione sul bacino amazzonico che si è registrata quest’anno, sia pure apprezzabile, è da attribuirsi non tanto all’attuazione di politiche ambientali sostenibili, quanto alla crisi economica tuttora in corso. Temono perciò che si possa ritornare, non appena gli scambi commerciali riprenderanno vigore, ai livelli tristemente noti degli anni precedenti.

per maggiori dettagli: Estadao - Brasile

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line