Sei in: Storie dai Tropici --> Collisione traghetto balena nel porto di Sydney
line

Storie dai Tropici

Collisione traghetto balena nel porto di Sydney

(Sydney, Australia - 6/8/2012)

E' emersa all'improvviso proprio mentre il Collaroy stava attraversando come ogni mattina il porto di Sydney. Il capitano del traghetto ha percepito l'urto, senza però capire cosa fosse successo; i passeggeri non si sono accorti di nulla. La balena invece il colpo l'ha sentito eccome.

Il grosso cetaceo è rimasto in superficie per qualche istante, come stordito; poi ha ripreso timidamente a nuotare, insieme al suo piccolo.
Le riprese aeree realizzate dopo la collisione mostrano una megattera con una grossa ferita aperta sul dorso; anche il cucciolo presenta un lungo squarcio sul corpo. Malgrado ciò, gli uomini del Department of Heritage and Environment hanno fatto sapere che balena mamma e balena figlio si sono allontanati dal porto, nuotando normalmente.
Gli esperti sono ottimisti: questi animali hanno una straordinaria capacità di recupero e con ogni probabilità sopravviveranno all'incidente, sia pure con una brutta cicatrice.

Il ferry intanto è stato portato in cantiere per le riparazioni, ha subito danni all'elica. Ma il servizio tra Circular Quay e Manly è ripreso regolarmente. Il traghetto è molto popolare anche tra i turisti poiché offre una vista favolosa della città di Sydney e dei suoi simboli, Harbour Bridge e Opera House.

Ma che ci facevano una megattera e il suo piccolo nel porto di Sydney? Qualche settimana fa c'era stato il primo avvistamento; qualcuno ha ipotizzato che la balena stesse proteggendo il cucciolo da eventuali predatori.

Le megattere transitano ogni anno al largo delle coste australiane durante l'estate. Partono dall'Antartide e risalgono il Pacifico fino alle calde acque del Queensland, per poi riprendere la strada del ritorno prima di novembre.

Altri dettagli: The Sydney Morning Herald

Leggi anche: Whale watching, dove e quando il grande incontro


line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line