Sei in: Storie dai Tropici --> Cibi al curry per combattere il cancro?
line

Storie dai Tropici

Cibi al curry per combattere il cancro?

(Londra, UK – 30/10/2009)

La curcuma, uno degli ingredienti base della miscela di spezie con cui si prepara il curry, ha proprietà antitumorali. E’ quanto emerge da uno studio condotto nei laboratori del Cork Cancer Research Centre di Cork (Irlanda) su cellule tumorali esofagee: il curcumino è in grado di bypassare i meccanismi di difesa delle cellule tumorali, concentrarsi al loro interno e indurne la morte già nelle prime 24 ore. Secondo i ricercatori, il cui lavoro è stato appena pubblicato sul prestigioso British Journal of Cancer, la curcuma promette di diventare un trattamento per la cura e la prevenzione del cancro esofageo, una patologia che diventa sempre più diffusa. Il tumore dell’esofago, che si ritiene sia correlato all’obesità e all’assunzione di alcol, ha tuttora un alto tasso di mortalità e miete ogni anno più di mezzo milione di vittime. La curcuma aveva precedentemente mostrato di possedere altre benefiche proprietà e sono già in corso alcuni studi per il trattamento delle artriti reumatoidi e per alcune forme di demenza.

La curcuma o curcumino si estrae dalla radice di turmeric (Curcuma longa), una specie nativa dell’Asia tropicale che appartiene alla stessa famiglia dello zenzero e che è usata da secoli nella medicina asiatica per combattere le infiammazioni. In cucina trionfa nelle miscele di curry ma viene utilizzata anche da sola per dare sapore speziato a numerosi piatti a cui conferisce un tipico colore giallo intenso.

per maggiori dettagli: British Journal of Cancer

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line