Sei in: Storie dai Tropici --> L’ultima scoperta sul linguaggio dei delfini
line

Storie dai Tropici

L’ultima scoperta sul linguaggio dei delfini

(San Jose, Costa Rica - 30/9/2010)

Il tursiope, o delfino dal naso a bottiglia, (Tursiops truncatus) e il delfino della Guyana (Sotalia guianensis) sono due specie solo lontanamente imparentate. Entrambi i delfini comunicano emettendo suoni unici, fischi brevi e a bassa frequenza i primi, fischi prolungati e a più alta frequenza i secondi. Entrambi nuotano in piccoli gruppi, costituiti dai propri simili.
Ma quando le due specie s'incontrano accade qualcosa di veramente speciale.

Nelle acque del Gandoca-Manzanillo Wildlife Refuge, davanti al litorale caraibico del Costa Rica, dove le due specie di delfini si trovano spesso a nuotare insieme, i cetacei cambiano modo di comunicare e cominciano ad usare suoni a frequenze intermedie. In altre parole, i delfini cercano di "parlarsi" utilizzando una forma di linguaggio nuova, che si pone a metà tra quelle proprie alle due specie.

Un modo per socializzare? Forse, ma gli scienziati che hanno osservato questo singolare comportamento non ne sono ancora sicuri; potrebbe trattarsi di una forma di sonorità diversa, che esprime lo stress dovuto all'interazione tra i due gruppi antagonisti.
I tursiopi sono animali più grandi, lunghi fino a 3,8 metri, mentre le sotalie della Guyana non superano i due metri di lunghezza; sentendosi minacciati, i delfini più piccoli tenterebbero di imitare il linguaggio dei tursiopi nell'ambito di una strategia difensiva.

In ogni caso si tratta di un comportamento unico, dal momento che la maggior parte degli animali, quando interagisce con altre specie, tende piuttosto ad enfatizzare i propri segnali specie-specifici.
Se da un lato questo nuovo studio, pubblicato su Ethology, fornisce nuove indicazioni sulla comunicazione interspecifica di questi animali, dall'altro conferma la straordinaria plasticità di linguaggio dei delfini, osservata in molte altre occasioni.

Altri dettagli su: Ethology

Schede PaesiTropicali: Costa Rica


line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line