Sei in: Storie dai Tropici --> Ciclone in Madagascar, pesante il bilancio
line

Storie dai Tropici

Ciclone in Madagascar, pesante il bilancio

(Antananarivo, Madagascar - 12/3/2010)

Il passaggio del ciclone Hubert sul Madagascar lascia dietro di sé un pesante bilancio: due morti e diverse migliaia di sinistrati. Ma il numero di vittime è ancora provvisorio, avverte il comitato regionale per la gestione dei rischi e delle catastrofi (BNGRC).

Il conto dei danni è appena cominciato: centinaia di edifici completamente distrutti, scuole seriamente danneggiate e migliaia di case allagate.
Il ciclone Hubert, che si era avvicinato alla costa orientale del Madagascar nella notte tra mercoledì e giovedì, si è abbattuto violentemente sui distretti costieri di Mananjary e Nosy Varika.
Il sindaco di Mananjary ha dichiarato che più di un quarto della città è inondato; il livello dell'acqua ha raggiunto in alcune zone i tre metri, non c'è elettricità e manca l'acqua potabile. Stessa tragica situazione nella cittadina costiera di Nosy Varika, diventata ormai, secondo il sindaco, un'isola.
Interrotta da frane all'entrata di Fianarantsoa la strada nazionale 7, l'unica grande via di comunicazione che collega la capitale con il sud del paese.

Il ciclone ha colpito anche più a nord, nel distretto di Ambatondrazaka; ed è in un quartiere di questa cittadina che si è registrata la prima vittima, un bambino di dodici anni travolto dall'inondazione. Il dipartimento dei lavori pubblici sta installando ponti provvisori per riaprire la strada nazionale 44 che porta ad Antananarivo.
Dal BNGRC fanno sapere di aver già inviato tende d'emergenza, coperte e diverse tonnellate di riso in aiuto alle vittime della tempesta.

Hubert dovrebbe perdere d'intensità e affievolirsi nelle prossime ore; intanto continua a piovere e gli ettari coltivati a riso allagati e distrutti potrebbero essere 10.000, secondo le autorità locali.
In Madagascar, una splendida terra con un indice di biodiversità tra i più alti al mondo, il 70 percento della popolazione vive sotto la soglia della povertà.

Altri dettagli su Clicanoo

Leggi anche: Dossier Tropici - Nell'occhio del ciclone
Schede Paesi Tropicali: Madagascar

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line