Sei in: Storie dai Tropici --> Perù: stato di emergenza nella provincia di Cuzco
line

Storie dai Tropici

Perù: stato di emergenza nella provincia di Cuzco

(Lima, Perù - 26/1/2010)

Le autorità peruviane hanno dichiarato ieri lo stato di emergenza nelle province di Cuzco e Apurimac a causa delle violente inondazioni che hanno colpito nei giorni scorsi la regione andina meridionale.
La linea ferroviaria tra Cuzco e le rovine Inca di Machu Picchu è interrotta da sabato e 2.000 turisti sono rimasti bloccati nei villaggi della zona; forze di polizia ed elicotteri dell'esercito hanno disposto un ponte aereo e stanno a poco a poco a poco evacuando turisti e residenti.
Sarebbero 3,000 i senza tetto e due i morti, uno dei quali un bambino, rimasti intrappolati da una colata di fango. Centinaia di ettari di colture sono stati distrutti dalle acque dei fiumi che hanno rotto gli argini. Risulta danneggiato anche il centro storico di Cuzco; secondo il responsabile del parco archeologico di Machu Picchu, la cittadella non avrebbe invece riportato danni.
Piogge tanto intense non si vedevano da 15 anni. Il servizio meteorologico nazionale avverte che le precipitazioni continueranno ad interessare la regione nei prossimi giorni, rendendo più difficile l'organizzazione dei soccorsi e il trasferimento degli sfollati.
per altri dettagli:
Peruvian Times
BBC news


line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line