Sei in: Storie dai Tropici --> Palm beach, 15mila squali davanti alle spiagge
line

Storie dai Tropici

Palm beach, 15mila squali davanti alle spiagge

(Palm Beach, Fla, USA 8/3/2013)

Gli squali in mare non sono di certo spariti, ma almeno quel plotone che era stato avvistato davanti alle spiagge pi frequentate della Florida sembra essersi diretto a nord. Nei giorni scorsi i biologi marini ne hanno contati fino a 15mila esemplari, monitorando le acque di Palm Beach a bordo dei Cessna. In realt si vedono bene anche dalla spiaggia, perch si tratta in gran parte di squali pinna nera e dei loro cugini pi grandi, i brevipinna o tissitori, abituati a spiccare salti e piroette fuori dall'acqua per cacciare.

Le spiagge da Boca Raton a Jupiter, che ieri e l'altro ieri erano state chiuse al pubblico, cominciano a riaprire ma di bagnanti se ne vedono ancora pochi. A tenerli lontani dall'acqua per pi il freddo di questa stagione che la paura dei pescecani.

La migrazione degli squali lungo le coste della Florida un fenomeno noto ai biologi marini. Ogni anno, durante i mesi invernali, gli squali si radunano in gran numero in queste acque poco profonde; poi in aprile, finita la stagione fredda, tornano a nord. Qual la ragione di un tale comportamento? Per accoppiarsi, partorire al caldo, cacciare, i ricercatori dell'universit della Florida non sanno ancora spiegarlo.

Migliaia di squali a poche decine di metri dalla riva un'immagine scioccante, ma gli attacchi mortali all'uomo rimangono un evento estremamente raro. In Florida, che pure uno dei luoghi al mondo tristemente noti per gli attacchi di squalo, l'ultimo incidente fatale risale al 2010.
Ogni anno, invece, vengono uccisi legalmente e illegalmente dai 30 ai 70 milioni di squali.

Altri dettagli: CBS


Leggi anche: Squali: predatori o prede?

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventer sempre pi utile e interessante. Grazie.


line line