Sei in: Storie dai Tropici --> Uragani: Ernesto risparmia le Antille e punta sulla Riviera Maya
line

Storie dai Tropici

Uragani: Ernesto risparmia le Antille e punta sulla Riviera Maya

(Miami, USA - 4/8/2012)

La tempesta tropicale Ernesto ha sfiorato Barbados, è transitata sulla piccola St. Lucia ed è entrata nel caldo mar dei Caraibi, dove ci sono tutte le condizioni favorevoli per un successivo sviluppo: Ernesto diventerà presto un uragano, tutti i modelli meteo sono d'accordo.

Il National Hurricane Center prevede il passaggio di Ernesto al largo delle regioni meridionali della Giamaica nella giornata di domenica; poi la tempesta dovrebbe intensificare e trasformarsi in uragano, per abbattersi sulla penisola dello Yucatan verso metà della prossima settimana. L'uragano non incontrerebbe terre emerse prima di centrare la Riviera Maya nella zona tra Cancun e Chetumal, verosimilmente nella mattinata di mercoledì 8 agosto.

Tuttavia, secondo gli esperti, è possibile ipotizzare una traiettoria che passa più a nord, quindi sulla Giamaica prima, le Cayman e poi le regioni sud occidentali di Cuba. Poiché rimane ancora incerta l'area d'ingresso nel golfo del Messico è troppo presto per fare previsioni sull'impatto che potrebbe avere l'uragano sulle piattaforme petrolifere che operano nel golfo.

Intanto è stata cancellata ieri sera l'allerta tempesta nelle Antille sudorientali. Ernesto è passato velocemente e senza fare danni. A Barbados niente di più che una grigia giornata ventosa; onde alte invece a St. Lucia ma poca pioggia. Per precauzione Dominica aveva chiuso l'aeroporto ed era stato temporaneamente sospeso anche il servizio ferry tra l'isola e Guadalupa, Martinica e St. Lucia.
Non c'è però da rilassarsi troppo. Un'altra depressione tropicale che si avvicina da Capo Verde potrebbe essere la prossima tempesta di questa stagione apparentemente calma ma che secondo gli esperti ha ancora molte cartucce da sparare.

Altri dettagli: National Hurricane Center
Leggi anche: Uragani: il peggio deve ancora venire, secondo AccuWeather

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line