Sei in: Storie dai Tropici --> Massima categoria per l’uragano Rick, allarme in Messico
line

Storie dai Tropici

Massima categoria per l’uragano Rick, allarme in Messico

(Cabo San Lucas, Messico – 18/10/2009)

E’ da qualche giorno che l’Hurricane Center lo teneva sotto controllo. Ma i meteorologi del centro di Miami non prevedevano che l’uragano Rick si sarebbe intensificato così rapidamente, diventando il più violento uragano del Pacifico da almeno dieci anni.
Stamattina il centro ha diffuso un avviso pubblico e ha messo in allerta la popolazione messicana della Baja California e della costa sud occidentale del paese: Rick ha raggiunto categoria 5, la violenza massima per un ciclone tropicale, con venti che sfiorano i 300 km/orari.
Per ora l’uragano è centrato qualche centinaio di chilometri a sud di Cabo San Lucas; se dovesse conservare la sua attuale traiettoria, l’impatto con le coste messicane avverrebbe nei prossimi giorni.
Intanto ad Acapulco a causa delle forti onde generate al largo dalla violenza del ciclone è stato chiuso il porto alle piccole imbarcazioni. E anche la protezione civile è in allerta, si aspettano piogge intense e inondazioni.
Difficile prevedere i danni, secondo gli esperti potrebbero non essere così devastanti perché l’uragano, arrivando al limite delle acque tropicali su correnti oceaniche più fredde, dovrebbe perdere di potenza.
Quest’anno non è andata bene per le coste tropicali pacifiche, dove si sono verificate le tempeste di maggior portata; numerosi tifoni hanno colpito il sud est asiatico e uragani molto forti si sono diretti verso il Messico e le coste della Baja California. Al contrario, nel mar dei Caraibi e nell’Atlantico la stagione è stata particolarmente clemente. Il fenomeno sarebbe imputabile agli effetti de El Niño che riscalda le acque del Pacifico e favorisce pertanto una più intensa attività ciclonica proprio in questa area.

per maggiori dettagli: Tribuna de Los Cabos

Dossier Tropici: Nell’occhio del ciclone

line

     
     
     


Hai un sito o un blog? PaesiTropicali.com ti è piaciuto? allora regalaci un Link
Con il tuo aiuto il nostro portale diventerà sempre più utile e interessante. Grazie.


line line